Come progettare una fontana a raso pavimento

Le fontane a raso pavimento sono sempre più richieste e apprezzate soprattutto negli spazi pubblici, in questa pagina cercheremo spiegare come funzionano, le diverse soluzioni progettuali e come dimensionare correttamente gli impianti.
Le soluzioni per realizzare una fontana a pavimento, in inglese dry deck fountain, sono tre:

  • Vasca di accumulo e locale tecnico
  • Pavimento galleggiante
  • Smart dry deck fountain

Vasca di accumulo e locale tecnico

Il sitema classico per costruire una fontana a raso, prevede la realizzazione di una vasca di accumulo per la raccolta dell’acqua, collegata al locale tecnico per l’alimentazione della pompa della fontana.
Gli elementi essenziali di questa fontana sono

  • il gruppo da incasso
  • la vasca di accumulo
  • il locale tecnico
sezione fontana a raso
sezione fontana a raso pavimento classica

Il gruppo da incasso

Nella pavimentazione della fontana si posizionano i gruppi da incasso, questi box sono realizzati in acciaio inox e sono predisposti per ospitare l’ugello che genera il getto d’acqua e il faretto per l’illuminazione, può contenere anche una valvola di regolazione e/o una valvola automatica per realizzare dei giochi d’acqua.

Oltre a contenere gli elementi della fontana il box ha la funzione di drenaggio, per riportare l’acqua nella vasca di accumulo, l’acqua entra all’interno del box attraverso le apposite fessure della piastra superiore e viene convogliata nella tubazione di scarico con la quale il box è collegato.

Il box fontana ha le seguenti caratteristiche

  • corpo in acciaio inox aisi 304
  • piastra superiore spessore 5 mm
  • un attacco da 1″ centrale alla base per l’alimentazione dell’ugello
  • un attacco laterale da 1″1/2 per il collegamento dello scarico dell’acqua verso la vasca di raccolta
  • due attacchi da 1/2″ provvisti di pressa cavo per le luci e gli automatismi programmabili
  • asole forate per il posizionamento
  • predisposizione per il collegamento delle luci alla piastra

 

gruppo fontana a pavimento 15x30
Box da incasso per fontana a pavimento.
box circolare per fontana
Box circolare per fontana

L’area della fontana e le pendenze

Occorre fare molta attenzione allo spazio che verrà interessato dalla fontana e alle pendenze da dare alla pavimentazione, tengo a porre l’attenzione su questo aspetto perché si tratta dell’errore più frequente e grave per chi si accinge a realizzare questo tipo di fontana.

fontana a raso pavimento a Verona

L’acqua, ricadendo a terra genera degli schizzi d’acqua che interessano un’area che varia a seconda del tipo di ugello e dell’altezza del getto da un minimo di 1 metro fino a 5 metri, inoltre dobbiamo considerare anche l’azione del vento. Anche se obbligatoriamente dovremo installare su questo tipo di fontana una centralina di controllo del vento, movimenti dell’aria di modesta intensità contribuiscono ad ampliare l’area bagnata, per queste ragioni la pavimentazione attorno alla fontana, oltre lo spazio interessato dai getti, deve avere una leggera pendenza verso l’interno per evitare dispersioni.

Diversamente, la parte di pavimentazione dove sono installati i box deve essere il più possibile in piano, senza nessuna pendenza significativa. Una pendenza, in questa zona, porterebbe una eccessiva quantità d’acqua verso un numero ridotto di box con la conseguenza che questi si potrebbero allagare senza riuscire a smaltire tutta l’acqua. Questo succede spesso, quando alla fontana si d’à una pendenza verso il centro, i box centrali ricevono un volume eccessivo d’acqua che non riescono a smaltire.

Dimensionamento dell’impianto

Nella progettazione della fontana dobbiamo dimensionare:

  • la tubazione per l’alimentazione dei getti d’acqua
  • la tubazione per il drenaggio dell’acqua verso la vasca
  • il volume della vasca di accumulo
  • le caratteristiche della pompa

La portata del nostro impianto è determinata dal numero di ugelli e dal tipo di ugello, per comprendere facciamo un esempio, ipotiziamo di voler realizzare una fontana con 20 getti a zampillo con foro da 14 mm, inoltre vogliamo che i getti della fontana possano lavorare fino ad una altezza massima di 3 metri.

vocevalore
20 zampilli 14 mmportata complessiva 1.620 l/min
tubazione di mandatadiametro 140 mm
tubazione di scaricodiametro 250 mm
volume vasca5 mc

Sistema Point by Point

Il sistema Point by Point, consiste nel utilizzare dei gruppi per fontane a pavimento che sono dotati di una piccola pompa a 24V, in sostanza ogni ugello della fontana è alimentato da una singola pompa e ogni gruppo da incasso funziona in modo indipendente. I box sono leggermente più grandi per poter contenere la pompa e sono collegati tra di loro, in questo modo formano una rete dove l’acqua si distribuisce uniformemente garantendo la scorta d’acqua per il funzionamento della fontana.

fontana punto per punto
Fontana Point by Point

OASE Varionaut

La tedesca OASE, leader nel mondo delle fontane, ha presentato la serie Varionaut, una gamma di pompe per fontane Point by Point, alimentate a 24V a velocità variabile gestite da un sistema DMX.

oase varionaut
Pompe Oase Varionaut
oase varionaut 24V
oase varionaut 24V dmx

Fontana con pavimento galleggiante

Per fontane di piccole e medie dimensioni è possibile realizzare un pavimento galleggiante direttamente all’interno di una vasca profonda 40 – 70 cm, questa tecnica evita la realizzazione della vasca di accumulo e del locale tecnico come nella soluzione tradizionale, l’impianto risulta molto compatto, alloggiato interamente sotto il pavimento della fontana. Grazie ai nuovi supporti regolabili in materiale plastico, la posa delle lastre che formano la pavimentazione è molto facilitata e permette di realizzare la fontana in modo rapido e con costi contenuti. Nel pavimento galleggiante viene predisposto il foro per posizionare il gruppo piastra completo di ugello e luci. Faccio notare che il foro nella lastra del pavimento oltre al foro per collocare il gruppo deve avere un ribasso di 5 mm per portare la piastra a filo pavimento.

Fontana con pavimento galleggiante.
disegno in dettaglio delle fontana a pavimento
Dettaglio fontana a pavimento.
supporti pavimento
Supporti pavimento galleggiante fontana.

Ugello deck jet

Molto interessante è lo speciale ugello deck jet, questo ugello ha un foro da 10 mm orientabile, è ispezionabile e può essere incassato a parete o a filo pavimento.

getto a pavimento
Getto orientabile da incasso, ispezionabile.
indicazioni di installazione
Indicazioni per l’installazione.

Coreografie dinamiche con la fontana a pavimento

Le fontane a pavimento si prestano molto bene a scenografie dinamiche sequenziali e come fontane danzanti. I gruppi per fontane a pavimento possono essere equipaggati di dispositivi programmabili a tale scopo.

Elettrovalvole
Le sequenza programmabili dei getti della fontana vendono attivate da speciali elettrovalvole Fast-Act.

elettrovalvola fat-act per fontane
Elettrovalvola per fontane danzanti

Water switch
Sono particolari meccanismi programmabili che deviano molto rapidamente il flusso dell’acqua dall’ugello verso lo scarico. Questo sistema permette di mantenere costante la pressione sulla linea e evita contraccolpi.

gruppo water switch
Gruppo per fontana con water switch.

Vantaggi delle fontane a pavimento

Le fontane a pavimento vengono sempre più richieste e apprezzate per le loro caratteristiche, sono particolarmente adatte per le piazze e gli spazzi pubblici in genere.
I principali vantaggi delle fontane a pavimento sono
Una manutenzione semplificata
Le fontane a pavimento richiedono meno manutenzione, non avendo uno specchio d’acqua visibile. Un minor numero di interventi di pulizia.
Una minore formazione di alghe
La formazione di alghe è molto ridotta rispetto a una fontana tradizionale. La luce è l’elemento principale per la formazione delle alghe e la ridotta esposizione dell’acqua alla luce ne riduce la formazione.
Una fontana più sicura
La fontana a pavimento è molto più sicura, per il pubblico ma anche per l’amministrazione che l’ha in gestione, in quanto poco soggeta a manomissioni o vandalismi.
Libertà e spazio
La fontana a pavimento non occupa spazio ma lo lascia libero e fruibile anche quando rimane spenta per periodi più o meno lunghi.
Ideale per giocare
La fontana a pavimento è molto amata, soprattutto quando fa molto caldo, da bambini e ragazzi che possono correre e giocare divertendosi.
Scenografie dinamiche spettacolari
Con i dispositivi sequenziali programmabili si possono creare coreografie dinamiche molto spettacolari e divertenti. La fontana a pavimento è il tipo di fontana ideale per questi impianti.